f

Get in on this viral marvel and start spreading that buzz! Buzzy was made for all up and coming modern publishers & magazines!

Fb. In. Tw. Be.

Cosa fare quando manca una lama/punta in un progetto di Cricut Design Space

Cricut Design Space mette a disposizione moltissimi progetti già pronti. Salvo una persona non voglia fare personalizzazioni, si può procedere direttamente al taglio facendo clic sul pulsante «crealo». Tuttavia, in alcuni casi questo non è fattibile perché vengono richieste lame o punte specifiche che a volte non possediamo. Esistono alcuni modi per ovviare al problema anche se, va subito detto che non sono ottimali ma che, in molti casi, possono permetterci di andare avanti.

lE VERIFICHE DELLA LAMA CON Cricut Maker

I plotter Cricut hanno una funzione di “controllo” per cui ogni volta che viene avviato il taglio verificano che l’utente abbia inserito la lama o la punta corretta. Se da un lato tale funzione ci è parecchio d’aiuto per evitare sviste o distrazioni, dall’altra non ci permette di andare avanti se non possediamo una lama o una punta corretta. Il modo di andare ugualmente avanti esiste, anche se non in tutti i casi. Ecco come fare.

Come andare avanti con il progetto se non si possiede una lama o una punta

Ci sono alcuni casi in cui non è possibile andare avanti. Se, per esempio, volete tagliare del legno e non possedete il knife blade, non c’è modo di farlo. Se usaste una punta alternativa la rompereste o non tagliereste il legno, quindi è impossibile procedere comunque. E’ impossibile andare avanti anche quando viene richiesta un’incisione, per logici motivi. In altri casi, invece, è possibile andare avanti lo stesso. Vediamo insieme quando.

Ruota di cordonatura mancante

Se Cricut Design Space vi chiede la ruota di cordonatura, strumento essenziale per eseguire le pieghe, potete eliminare dal progetto le linee necessarie alla piegatura. Tenete presente che la piegatura è utile, anche se non indispensabile, e che è possibile farla anche con lo Scoring Stylus. Per farvi capire come precedere, aprite il progetto che si chiama «Stationery Envelopes»

Selezionate il livello che possiede l’attributo «Piega». Lo riconoscerete dalle linee tratteggiate:

Ora fate clic sull’occhio che si trova nella destra del livello:

Una volta fatto, vedrete che dalla busta scompariranno tutte le linee tratteggiate.

A questo punto cliccate sul pulsante «crealo» e vedrete che nell’anteprima non vi verrà più chiesta la piegatura. Come potete notare, infatti, vi è solo la dicitura «taglia», mentre «piega» è sparita:

Cosa accade ora? Cricut vi taglierà la busta, senza inserire la piegatura.

Sostituire la punta per debossing

E’ possibile sostituire la punta per debossing con lo Scoring Stylus. Per farlo dovete procedere in questo modo.

Fate clic sul pulsante «crealo» e poi su «continua», a questo punto vi verrà chiesto il tipo di materiale. Dopo averlo selezionato, fate clic su «modifica strumenti»

Ora selezionate il riquadro «carica stilo di cordonatura»

Procedete, come di consueto, per il taglio.

Tra l’altro con lo Scoring Stylus si possono fare anche tanti progetti di debossing, vi mostro l’utilizzo in questo video:

Cricut Scoring Stylus

Sostituire altre lame

E’ possibile, con questo metodo, sostituire anche altre lame. Se, per esempio, stiamo tagliando del feltro, dopo aver selezionato il materiale, possiamo fare nuovamente clic su «Modifica strumenti».

Ecco cosa apparirà:

Cricut Design, per il feltro tradizionale, consiglia la lama a punta fine ma è possibile modificarla e inserire la lama rotante. In questo caso la funzione è utile anche se si desidera fare un taglio migliore che non strappi. Ottima anche per i tessuti.

Insomma, le opzioni per modificare le lame o il progetto per ovviare alla mancanza di qualche punta esistono. Chiaramente non è possibile applicarla in ogni situazione.

Vuoi acquistare i prodotti Cricut A PREZZO SCONTATO ?

Inserisci il codice MYCRI durante l'ordine sul Sito Ufficiale di Necchi e avrai uno sconto immediato

[custom-facebook-feed]

[Necchi (Cricut) AMBASSADOR] - Giornalista e scrittrice di professione, nel tempo libero amo dedicarmi a qualche hobby creativo. Negli ultimi anni ho provato diverse cose, dalla fusione del vetro all’uncinetto. Ma da quando ho scoperto il Cricut Maker è stato amore a prima vista. E così ho deciso di condividere una parte dell'affascinante mondo dei plotter da taglio proprio in questo sito. Seguitemi anche nel gruppo Facebook: facebook.com/groups/CricutMakerItalia

Post a Comment

You don't have permission to register