Get in on this viral marvel and start spreading that buzz! Buzzy was made for all up and coming modern publishers & magazines!

Fb. In. Tw. Be.
Stratificazione vinile termoadesivo

Come fare la stratificazione con il vinile termoadesivo e Cricut EasyPress

Avete mai visto quei fantastici disegni tutti colorati nelle t-shirt? Se un’immagine contiene molti colori c’è solo un metodo per trasferirla su un tessuto: utilizzare tanti fogli di vinile per ogni colore. Ciò significa che per le immagini complesse sarà necessario trasferire un colore per volta nel tessuto. Questa tecnica viene chiamata stratificazione. Per farla bene, tuttavia, bisogna utilizzare il termoadesivo giusto e seguire alcuni accorgimenti. Ecco come fare la stratificazione con il vinile termoadesivo e Cricut EasyPress.

Si può utilizzare il vinile termoadesivo per la stratificazione?

Assolutamente sì. Tuttavia, è importante sottolineare che non tutti sono idonei per essere utilizzati con questa tecnica. In genere lo sono solo quelli di alta qualità. In ogni caso il produttore, in genere, dichiara che il vinile termoadesivo è realizzato anche per applicazioni multiple.

VINILE TERMPADESIVO SU SILHOUETTEITALY.COM. 10% di sconto con il codice MYCRICUT

Come si taglia un’immagine per la stratificazione con EASYPRESS?

La prima cosa che dovrete controllare è che tutti i livelli siano ben suddivisi in Cricut Design Space. Ancor più semplice se, nella scelta delle immagini, selezionate «multilivello»:

Se volete fare una maglietta con un gatto di diversi colori per esempio, dovrete fare in modo che i livelli siano tutti suddivisi, come vedete dal seguente screenshot:

Se fate clic su «crealo» vedrete che nell’anteprima vi saranno diversi tappetini, ovviamente uno per ogni colore:

Come realizzare il taglio prima della stratificazione

Ricordate sempre che è necessario attivare la funziona «capovolgi» prima di effettuare il taglio. Il vinile termoadesivo va applicato con la parte lucida rivolta verso il tappetino del Cricut.

Come eseguire la stratificazione

Dopo aver tagliato i vari pezzi, prendete la maglietta e inseritela nell’apposito tappetino per Cricut EasyPress (se lo avete). Impostate temperatura e timer su Cricut Easypress come descritto nella guida di riferimento di Cricut.

Dopodiché preriscaldate il tessuto e applicate il primo strato (quello che si trova nella parte inferiore dell’immagine). Applicate una pressione decisa su EasyPress per soli 3 secondi. Usate, perciò, tutte e due le mani e il vostro peso corporeo.

Quando il vinile si sarà raffreddato, rimuovete la pellicola superiore.

E’ importante notare che il vinile non sarà perfettamente incollato, ma lo sarà nelle fasi successive della stratificazione. Ora ripetete la stessa procedura per tutti gli strati, escluso quello che rimarrà in superficie.

Come trasferire l’ultimo strato

Inserire una barriera protettiva (la carta da forno può bastare) prima di inserire l’ultimo strato e utilizzare la termopressa con il calore desiderato per almeno 15 secondi. Anche in questo caso è necessario esercitare una pressione decisa. Ora capovolgi il tessuto e ripeti l’operazione. Elimina l’ultima pellicola non appena si è raffreddato tutto. Il processo può essere eseguito anche con un ferro da stiro, ad altissima temperatura, senza vapore.

LEGGI ANCHE: TUTTO CIO’ CHE DEVI SAPERE SUL VINILE TERMOADESIVO

Vuoi acquistare i prodotti Cricut A PREZZO SCONTATO ?

Inserisci il codice MYCRI durante l'ordine sul Sito Ufficiale di Necchi e avrai uno sconto immediato

[custom-facebook-feed]

[Necchi (Cricut) AMBASSADOR] - Giornalista e scrittrice di professione, nel tempo libero amo dedicarmi a qualche hobby creativo. Negli ultimi anni ho provato diverse cose, dalla fusione del vetro all’uncinetto. Ma da quando ho scoperto il Cricut Maker è stato amore a prima vista. E così ho deciso di condividere una parte dell'affascinante mondo dei plotter da taglio proprio in questo sito. Seguitemi anche nel gruppo Facebook: facebook.com/groups/CricutMakerItalia

Post a Comment

You don't have permission to register